Scheda film

Rocky road to Dublin

Sinossi

A Rocky Road to Dublin è un ritratto asciutto, impietoso e provocatorio dell’Irlanda degli anni '60, un Paese capace di conservare solo il guscio della sua etica tradizionale, in un sistema di rituali svuotati di senso. È dipinta una cultura immobilizzata da forme insensate di nazionalismo, un sistema educativo legato al passato e un governo che non distingue tra necessità politiche e dettami della gerarchia ecclesiale. Con laica, profonda attenzione viene descritto un clero reazionario, moralmente repressivo e segretamente corrotto.

La scansione del viaggio di Lennon ha i tempi e i modi di un brano musicale: fluido, sommesso, ma sempre provocatorio e mai indulgente. La voce fuoricampo fornisce un commento asciutto e vibrante, che rende chiaro come l’Irlanda sia cambiata nella forma ma mai modificata nella sostanza.

Dal nostro archivio

¿A Dónde Voy Yo?

di e
Spagna, 2009 (38 min)

Gli investimenti pubblici di riabilitazione di ampie zone urbane del centro di Siviglia in...

A nord est

di e
Italia, 2010 (44 min)

Viaggio in una delle terre più industrializzate e complesse d’Italia, dai sobborghi di Mestre al...

Al Hayt

di
Libano, 2013 (24 min)

Nei sobborghi di Beirut, durante la guerra civile, la mia famiglia e i vicini erano soliti...

Nostalgia

di
Cina, 2006 (70 min)

Shanghai è la città natale del regista Haolun Shu, dove ha anche scelto di vivere e lavorare. La...

© Università degli Studi di Milano 2013