Scheda film

Milano Centrale

Sinossi

La Stazione Centrale è come un polo attorno a cui gravitano ogni giorno centinaia di persone che non devono partire. Eʼ il popolo degli africani di Milano che ha eletto la stazione a meeting point. A seconda delle ore della giornata, cambia la natura degli incontri. Ognuno ha la sua storia da raccontare, ognuno ha il suo modo di vivere quel luogo. Cʼè chi parla di demoni che si aggirano nella stazione. Cʼè chi arriva la domenica con i figli. Cʼè chi si lamenta di non aver mai parlato con un italiano. Cʼè chi gioisce e impazza tutta la notte per la vittoria italiana della Coppa del Mondo.

Dal nostro archivio

Voices from the waves / Nami no koe (Shinchimachi)

di e
Giappone, 2013 (105 min)

Il film continua la ricerca avviata con The sound of the waves registrando in forma di...

Barcelona en dos colors

di
Italia, 2011 (29 min)

Barcellona, luglio 2010. Il Tribunal Constitucional di Madrid rifiuta lo Statuto Autonomo della...

L’orchestra in Via Padova

di
Italia, 2012 (45 min)

Kristina: la violinista, Ablo: il percussionista, Massimo: il direttore dell'Orchestra, Tatiana: la...

Cité des femmes, images de chantiers en cours, paroles de ceux qui construisent

di
Francia, 2004 (89 min)

Questo film racconta la prima tappa di un progetto di comunità alloggio sostenuto dalla REFDAF...

© Università degli Studi di Milano 2013