Scheda film

Le franc

Sinossi

A Marigo, l’allegro musicista, la sua maligna affittuaria rende la vita difficile. Poiché è in ritardo con l’affitto, lei gli ha confiscato la sua Congoma. Per riscattare il suo strumento, Marigo prova con la lotteria dello stato e il destino gli sorride – il suo numero è vincente. Marigo vuole quindi presentarsi allo sportello della lotteria con il suo biglietto fortunato, che per sicurezza ha però incollato alla sua porta di casa.

Con l’intera porta Marigo si mette in cammino, attraversa tutta Dakar e arriva all’oceano. Seduto su uno scoglio lascia che le onde accarezzino la sua preziosa porta.

Le Franc è la prima parte di una trilogia intolata “Histoires des petites gens”. Il film ha vinto il premio come miglior cortometraggio alle Journées Cinematographique de Cartaghe (Tunisia), nel 1994.

Dal nostro archivio

Il muro e la bambina

di
Italia/Francia, 2013 (55 min)

L’autrice parte per un viaggio alla (ri)scoperta di quei territori comuni alla sua memoria e a...

Dell’arte della guerra

di e
Italia, 2012 (85 min)

Milano, Agosto 2009. Quattro operai salgono su un carroponte a 20 metri d'altezza all'interno del...

Falck. Romanzo di uomini e di fabbrica

di
Italia, 2010 (52 min)

Attraverso il filo rosso delle testimonianze di famiglia e dei lavoratori della fabbrica si traccia...

Une femme-taxi à Sidi Bel Abbès

di
Algeria, 2002 (50 min)

Alla morte del marito, Soumicha deve trovare un modo per allevare i tre figli. È allora che, per...

© Università degli Studi di Milano 2013