Scheda film

La bolla

Sinossi

La "bolla" del titolo è Tel Aviv. Nei quartieri sviluppatisi intorno al nucleo di Shenkins Street, abitano molti giovani: pacifisti convinti, sostenitori dell’amore libero e della comunione ecumenica di sensi, corpi e culture, vivono e lavorano nel loro microcosmo fatto di negozietti à la page, tanta musica e sogni di libertà e fratellanza. Sono degli idealisti/edonisti e coltivano senza remore né sovrastrutture consumistiche questo culto del piacere condiviso e in qualche misura dissipato.

Eytan Fox ci narra la storia di un gruppo di amici, tutti ebrei, che accolgono nella loro vita Ashraf, palestinese e amante di uno di loro, accorgendosi ben presto quanto lontano sia il concetto di fratellanza e amore indiscriminato nella realtà in cui essi vivono.

Dal nostro archivio

Hinoemata Kabuki. Yarubeya

di
Giappone, 2011 (76 min)

Il racconto di come la comunità del villaggio di Hinoemata, che da 260 anni tramanda e preserva la...

L’orchestra in Via Padova

di
Italia, 2012 (45 min)

Kristina: la violinista, Ablo: il percussionista, Massimo: il direttore dell'Orchestra, Tatiana: la...

America

di
Italia, 2013 (13 min)

Una vita immaginata a far correre i nani, fatta di castelli in aria e amorevoli gesti terreni,...

La Ciudad de los Fotógrafos

di
Cile, 2006 (80 min)

Mentre Augusto Pinochet stava al potere, negli anni '80 un gruppo di fotografi indipendente si...

© Università degli Studi di Milano 2013