Scheda film

I have always been a dreamer

Sinossi

Quanto influiscono i modelli produttivi nel modificare i parametri di un paesaggio urbano e di una realtà geografica? Qual è il loro impatto sulla
popolazione? Grazie alle voci di studiosi, artisti e storici, Sabine Gruffat ci guida in una vera e propria documentazione visuale di due città emblematiche:
Detroit e Dubai. Evidenziando le caratteristiche politiche, culturali e sociali di due ere ben distinte come il fordismo dei primi decenni del Novecento,
contrapposto alla postmodernità anche industriale della fine del secolo.

Dal nostro archivio

Dal Profondo

di
Italia, 2013 (72 min)

Una lunga notte senza fine, senza stagioni, senza tempo. Un lavoro secolare che è orgoglio,...

Cortina de fumaça

di
Brasile, 2010 (88 min)

Il motivo conduttore afferisce al dibattito droga-proibizionismo, che attraversa la società in...

Ils ont filmé les grands ensembles

di e
Francia, 2012 (54 min)

Il film prende spunto da immagini amatoriali girate da abitanti dei quartieri periferici...

Copenhagen Dreams

di
Danimarca, 2009 (70 min)

Copenhagen Dreams è un ritratto della capitale danese e dei luoghi che la circondano, definendone...

© Università degli Studi di Milano 2013