Scheda film

Fotogramas Soltos das Lisboas de Cardoso Pires

Sinossi

Fotogramas Soltos das Lisboas de Cardoso Pires (Fotogrammi sparsi delle Lisbone di Cardoso Pires) è stato prodotto dalla Videoteca Municipal de Lisboa in occasione delle celebrazioni per il decimo anniversario della morte di José Cardoso Pires (1925-1998), uno dei massimi esponenti della narrativa portoghese della seconda metà del ‘900, autore di romanzi, opere teatrali, saggi, cronache giornalistiche e della guida geo-letteraria Lisbona. Libro di Bordo: voci, sguardi, memorie (ed. it. Feltrinelli, 1997).

Il documentario, realizzato da António Cunha (direttore della Videoteca), alterna una serie di brani estratti da Lisbona. Libro di Bordo, che vengono letti o recitati, sullo sfondo dei luoghi cittadini in essi descritti, da alcuni amici illustri dello scrittore in rappresentanza di varie generazioni della cultura portoghese (la scrittrice Lídia Jorge, i poeti Manuel Alegre e Pedro Tamen, i fadistas Carlos do Carmo e Camané, il regista Fernando Lopes).

L’opera di José Cardoso Pires e questo cortometraggio testimoniano che Lisbona appartiene ormai alle città letterarie, ed è equiparabile, per fascino evocativo, alla Praga di Kafka o alla Dublino di Joyce. (V.R.)

Dal nostro archivio

Il sorriso del capo

di
Italia, 2011 (75 min)

Attraverso le immagini e i suoni originali dei materiali dell’Archivio Luce, si sviluppa una...

Era la città dei cinema

di
Italia, 2010 (70 min)

Una città senza sale cinematografiche è come una città cieca, è come un volto senza occhi...

Floating Life

di
Cina, 2005 (93 min)

Il film affronta il problema dei cosiddetti “lavoratori migranti” (mingong) seguendo per tre...

Inshallah Beijing!

di e
Italia, 2008 (54 min)

Ghadir sogna che qualcuno le compri delle scarpe da corsa. Nader si allena sperando che un missile...

© Università degli Studi di Milano 2013