Scheda film

Entroterra Giambellino

Sinossi

Lotta armata, banditi, osterie, immigrati, ma anche integrazione, speranza, solidarietà. Storia veloce e intensa, quella del Giambellino, Milano. Un quartiere giovane, con tutte le virtù e difetti dell'adolescenza, che fino al 1925 non era che una distesa di campi. Cantato, nella ballata del Cerutti, da Giorgio Gaber, primo successo nel 1961 di un abitante del Giambellino. “...e il suo nome era Cerutti Gino, ma lo chiamavan Drago”. Drago come un animale che incute rispetto e timore.
In un anno di lavoro nel quartiere condotto alternando formazione e ricerca sul campo, il collettivo immaginariesplorazioni – composto da circa 40 giovani (del quartiere e non) – ha realizzato questo film inchiesta, uno spaccato spazio-temporale delle varie realtà di un microcosmo assolutamente unico.

Dal nostro archivio

Djuma

di
Italia, 2012 (4 min)

Djuma è un ragazzo selvaggio, allevato nella foresta da un branco di lupi. È attratto non tanto...

Profughi a Cinecittà

di
Italia, 2012 (52 min)

Il film racconta la trasformazione subita da Cinecittà negli anni che vanno dal 1943 al 1950,...

Wrecked cities in China

di
Cina, 2010 (30 min)

Le città stanno perdendo le loro identità, tra demolizioni e ricostruzioni standardizzate....

Nomos

di
Italia, 2012 (29 min)

Con il termine metropoli indichiamo qualcosa di sostanzialmente eterogeneo rispetto al concetto di...

© Università degli Studi di Milano 2013