Scheda film

Beijing taxi

Sinossi

Mancano solo due mesi alle Olimpiadi e Pechino affronta gli ultimi preparativi per il grande gala. Mentre la città fa sfoggio di modernità e il governo si affanna a promuovere un ritratto idilliaco della capitale, Zhang Qiang, tassista, osserva il mondo dall’abitacolo dell’auto. Nel caldo e umido luglio pechinese, sui finestrini scorrono come su uno schermo i nuovi palazzi, gli eventi, il traffico, una crescente trepidazione che fa vibrare la città. La metropoli è in bilico tra passato e futuro, tra i problemi contingenti e l’ambizione di essere un modello internazionale di sviluppo e modernità.

Dal nostro archivio

Décryptage banlieue

di
Italia, 2010 (53 min)

Sette anni dopo le sommosse del 2005, il crogiuolo etnico, sociale e culturale delle banlieues...

Nostalgia

di
Cina, 2006 (70 min)

Shanghai è la città natale del regista Haolun Shu, dove ha anche scelto di vivere e lavorare. La...

La Ciudad de los Fotógrafos

di
Cile, 2006 (80 min)

Mentre Augusto Pinochet stava al potere, negli anni '80 un gruppo di fotografi indipendente si...

Corrispondenze

di
Italia, 2013 (10 min)

Il film è una sequenza di momenti progressivi d’immersione e osservazione nel Libero Orto e...

© Università degli Studi di Milano 2013