Scheda film

Beijing taxi

Sinossi

Mancano solo due mesi alle Olimpiadi e Pechino affronta gli ultimi preparativi per il grande gala. Mentre la città fa sfoggio di modernità e il governo si affanna a promuovere un ritratto idilliaco della capitale, Zhang Qiang, tassista, osserva il mondo dall’abitacolo dell’auto. Nel caldo e umido luglio pechinese, sui finestrini scorrono come su uno schermo i nuovi palazzi, gli eventi, il traffico, una crescente trepidazione che fa vibrare la città. La metropoli è in bilico tra passato e futuro, tra i problemi contingenti e l’ambizione di essere un modello internazionale di sviluppo e modernità.

Dal nostro archivio

Falck. Romanzo di uomini e di fabbrica

di
Italia, 2010 (52 min)

Attraverso il filo rosso delle testimonianze di famiglia e dei lavoratori della fabbrica si traccia...

L’orchestra in Via Padova

di
Italia, 2012 (45 min)

Kristina: la violinista, Ablo: il percussionista, Massimo: il direttore dell'Orchestra, Tatiana: la...

Magari le cose cambiano

di
Italia, 2009 (63 min)

Neda, di 50 anni,é una "romana de roma", cresciuta negli anni '60 a due passi dal Colosseo. Oggi...

Suite Habana

di
Cuba, 2003 (80 min)

Un giorno qualsiasi di alcuni abitanti dell'Havana, presi a caso, per raccontare come vivono queste...

© Università degli Studi di Milano 2013