Scheda film

Beijing taxi

Sinossi

Mancano solo due mesi alle Olimpiadi e Pechino affronta gli ultimi preparativi per il grande gala. Mentre la città fa sfoggio di modernità e il governo si affanna a promuovere un ritratto idilliaco della capitale, Zhang Qiang, tassista, osserva il mondo dall’abitacolo dell’auto. Nel caldo e umido luglio pechinese, sui finestrini scorrono come su uno schermo i nuovi palazzi, gli eventi, il traffico, una crescente trepidazione che fa vibrare la città. La metropoli è in bilico tra passato e futuro, tra i problemi contingenti e l’ambizione di essere un modello internazionale di sviluppo e modernità.

Dal nostro archivio

(R)esistenza

di
Italia/Olanda, 2011 (72 min)

(R)esistenza racconta otto storie di resistenza civile a Scampia, noto quartiere alla periferia...

Al Hayt

di
Libano, 2013 (24 min)

Nei sobborghi di Beirut, durante la guerra civile, la mia famiglia e i vicini erano soliti...

Via | da | Paolo Sarpi

di
Italia, 2009 (49 min)

La “Chinatown” milanese, ovvero il quartiere etnicamente connotato di via Paolo Sarpi, è una...

My Makhzen and Me

di
Marocco, 2012 (43 min)

Nell’estate del 2011, Nadir Bouhmouch, uno studente marocchino, torna da San Diego (California)...

© Università degli Studi di Milano 2013