Scheda film

Aquiloni controvento

Sinossi

«L’aquilone controvento è uno che va controvento, contro tutti, contro la maggioranza… e forse questo mi credevo di essere io». Questo dice di sé Francesco Nex, pittore valdostano nato “altrove” che alle soglie dei novant’anni racconta la sua storia e la sua vita, i suoi conflitti, la sua arte. Le sue riflessioni prendono avvio da una camminata tra le case delle sue montagne: «La valle va percorsa a piedi, per colli…». È un riconoscere il buon gusto e l’armonia delle antiche case di pietra e denunciare l’imbruttimento del moderno che i suoi occhi ammalati, ormai, non vedono più. Un viaggio nella vita di questo artista per rincorrere il suo ultimo grande sogno.

Dal nostro archivio

I have always been a dreamer

di
Stati Uniti, 2012 (78 min)

Quanto influiscono i modelli produttivi nel modificare i parametri di un paesaggio urbano e di una...

Aulò: Roma Postcoloniale

di e e
Italia, 2012 (48 min)

“Aulò. Roma postcoloniale” racconta la storia di due città, Asmara e Roma, legate tra di loro...

Chi crea Venezia: otto ritratti di artisti

di
Italia, 2009 (40 min)

Creare una galleria di ritratti degli artisti veneziani richiede innanzitutto una selezione dei...

La terra mé

di
Italia, 2012 (23 min)

Attraverso le interviste ad uno scrittore e poeta, a un contadino, una bambina dell'asilo e altre...

© Università degli Studi di Milano 2013