Home Movies e i progetti REIL e CIM. Milano e lo spazio urbano tra film amatoriali e video contemporanei

Presentazione

La giornata si pone come obiettivo quello di riflettere sulla relazione tra cinema amatoriale e spazio urbano che emerge dai film raccolti dall’associazione Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia e da alcune loro rielaborazioni. Queste ultime, riconducibili ai progetti REIL - Registro Eredità Immateriali della Lombardia e CIM - Città in Movimento, progetti di ricerca svolti in collaborazione con Mediateca di Santa Teresa - Biblioteca Nazionale Braidense e Archivio di Etnografia e Storia Sociale - Regione Lombardia, afferiscono a una selezione di materiali in 9,5mm, 16mm e 8mm girati tra gli anni Venti e gli anni Settanta del Novecento e inseriti all’interno del progetto REIL, a esempi di found-footage creati a partire da film custoditi da Home Movies all’interno del concorso CIM/Exploding Archives e a un lavoro dei videomaker Donatello De Mattia e Francesca Cogni dedicato al rapporto tra immigrazione e spazio urbano.

A introduzione della giornata di studi verrà effettuata una breve disamina dei principali problemi teorici posti dal cinema amatoriale.

Intervengono: Diego Cavallotti, Francesca Cogni, Elena Dagrada, Raffaele De Berti, Donatello De Mattia, Gianpiero Piretto, Elisa Piria e Gianmarco Torri.

© Università degli Studi di Milano 2013