Presentazione

La proiezione è introdotta da Emilia Perassi e Nadia Riolo.

Note introduttive

Il documentario Caracas: The Informal City nasce dalla mente di Alfredo Brillembourg e Hubert Klumpner, architetti promotori dell'Urban Think Tank a Caracas. Il loro viaggio ci accompagna nel cuore della città informale, nei cosiddetti barrios de ranchos che circondano e penetrano la città formale. Caracas si presenta agli occhi del visitatore come una città sdoppiata, attraversata da zone di frizione in cui i due mondi entrano in contatto solo fisico, mai mentale. A vivere la città informale sono quasi quattro dei sei milioni che compongono l'area metropolitana. L'emergenza abitativa ha spinto l'uomo a fare da sé, a costruire una casa "tan grande como una montaña", in cui poter progettare la propria vita nella capitale, unico centro in cui convergono le ricchezze dell'intero paese. L'eccezionale ondata migratoria dall'interno e dai paesi limitrofi negli anni Cinquanta, in particolare dopo la caduta del dittatore Marcos Pérez Jiménez nel 1958, ha determinato un'esplosione demografica. La città passa da un milione di abitanti nel 1950 ai sei milioni attuali. Permane tuttavia nella città formale il senso che quella città fatta di ranchos non gli appartenga. Il documentario mostra invece come i barrios e la sua gente siano parte della storia, della cultura e dell'economia urbana. Compito di un'architettura posta al servizio dell'uomo è comprendere dinamiche nuove, è trovare il modo di inglobare la forza propulsiva e generatrice che parte dal basso, le sue necessità abitative, con le innovazioni tecnologiche promosse dall'alto. La geografia impattante della città di Caracas ci racconta la storia di una global city. La sua traiettoria è simbolo della città del XXI secolo. (E.P. e N.R.)

Film in programma

Leo Matiz en Caracas

di
Venezuela, 2004 (24 min)

Leo Matiz en Caracas è un'intensa raccolta di scatti fotografici sulla città di Caracas degli...

Caracas: The Informal City

di
Venezuela, 2007 (49 min)

Caracas: the informal city è un documentario in due parti: la prima esplora l'evoluzione dei nuovi...

© Università degli Studi di Milano 2013