Presentazione

La proiezione è introdotta da Annalisa Addolorato e Irina Bajini.

Note introduttive

In questo documentario, Enrique Morente, uno dei più importanti esponenti del flamenco a livello mondiale, si trasforma in eccezionale guida turistica di Granada, accompagnando lungo le viuzze dello storico quartiere dell’Albaicín alcuni famosi artisti spagnoli e stranieri, come la ballerina e coreografa Blanca Li, il chitarrista Juan Habichuela, il jazzista Pat Metheny, l’algerino Khaled, l’andaluso Tomatito e la teutonica Ute Lemper. Molte riprese musicali sono girate all’interno dell’Alhambra, intercalate con immagini in bianco e nero risalenti alla fine degli anni ’70. Un documentario che offre un’immagine lontana dagli stereotipi turistici di un’Andalusia tutta nacchere e corride, mostrando aspetti autentici e non privi di malinconico degrado, di un quartiere gitano offeso dalle ingiurie del tempo. (A.A. e I.B.)

Film in programma

Enrique Morente sueña la Alhambra

di
Spagna, 2005 (89 min)

In questo documentario Enrique Morente, uno dei più importanti esponenti del flamenco a livello...

© Università degli Studi di Milano 2013