Docucity è un esperimento iniziato nel 2006 dall'intenzione di raccogliere sguardi inediti su città contemporanee, campionandole in base alla loro diversità, alla differenza di storie, universi culturali, lingue, sapori, voci e memorie, per creare una sorta di palinsesto di quello che è oggi il luogo del nostro vivere insieme. Negli anni, alle rassegne didattiche si è aggiunto un concorso per film documentari che è oggi il Festival Docucity.

Ultime news

5 Luglio 2018

Dalle Ande agli Appennini. Il nuovo Concorso!

Nell’ambito del progetto “Milano Città Mondo #04 Perù”, Docucity in collaborazione con Comune di Milano, Associazione del...
24 Gennaio 2018

Volete sapere chi vincerà?

Venite giovedì 25 gennaio 2018 all’Auditorium del Mudec – Museo delle Culture di Milano in via Tortona, 56! Dalle 20.00...
16 Novembre 2017

Dal Nilo al Naviglio: prorogata la scadenza!

Prorogata al 30 novembre la scadenza per partecipare al concorso per video e film “Dal Nilo al Naviglio”! Se avete documentari,...
12 Settembre 2017

Dal Nilo al Naviglio. Concorso per film e video

Nell’ambito del progetto “Milano Città Mondo #03 Egitto” il Comune di Milano in collaborazione con il Forum della Città Mondo, il...

Dal nostro archivio

When the levees broke. A requiem in four acts

di — Stati Uniti 2006, 255 min.

Un viaggio tra le macerie e i sopravvissuti di New Orleans dopo il devastante passaggio dell'uragano Katrina, per cogliere lo spirito degli abitanti...

The Socialist, the Architect and the Twisted Tower

di — Svezia 2005, 59 min.

La storia controversa della costruzione del Turning Torso di Malmö, il più alto grattacielo di tutta la Scandinavia, e del rapporto problematico...

Caracas: The Informal City

di — Venezuela 2007, 49 min.

Caracas: the informal city è un documentario in due parti: la prima esplora l'evoluzione dei nuovi insediamenti urbani informali che proliferano...

Abitare significa lasciare impronte

di — Italia 2013, 12 min.

In Abitare significa lasciare impronte l’autrice si interroga sul suo passato, sulle rovine che ha lasciato e sulle speranze che si sono liberate....

© Università degli Studi di Milano 2013